Home Page Vivere al Sole Red Ribbon
Chi siamo
News
Bambini
Chiedi? Rispondo!
HIV - AIDS
Concorsi
Link
Bibliografia
Legislazione
Comunità Emmaus
Il progetto
"Vivere al Sole"
è cofinanziato da

Consiglio dei Sindaci Bergamo

Fondazione Della Comunità Bergamasca Onlus
Dal 1 Maggio 2005

Chiedi? Rispondo!
Richieste pubbliche
Team HIV - AIDS

 

2001 | Indietro | Avanti | Oggi

 

  mercoledì 23 aprile 2014 11.30
Gentile Staff non intendevo dire che voi liquidate la gente, anzi è importante il conforto che date. Solo che capita di vedere risposte molto telegrafiche, mentre qualche parolina in più aiuterebbe. In merito al mio quesito, come mai viene sempre detto che un test di IV generazione ed uno di III si equivalgono dopo i 40gg, ma solo se dopo 40gg il test è di IV lo si potrebbe già considerare definitivo? Nel mio caso, con due test di III generazione negativi a 40 e 65 giorni come inquadrate la situazione? Grazie mille
Consigliamo di non farsi venire ansie sulla generazione del test.
III o IV, dopo un mese gli anticorpi si sono formati.
Resta, da linee guida ministeriali, l'indicazione del test definitivo a 90 giorni, ma con due test negativi , l'ultimo dei quali a 65 giorni, come nel suo caso, quello a 90 giorni è, a maggior ragione, una pura formalità.
PBQ2014/1048 Staff
Inizio pagina

 

  martedì 22 aprile 2014 23.14
Ciao staff. Grazie per avermi aiutato in passato a superare un mio periodo incauto, da allora ho molta piu consapevolezza nei miei comportamenti, e vedo che voi combattete ancora con chi pensa di infettarsi con una stretta di mano.fatti i saluti , ho una domanda.mi sto frequentando con una donna, fino ad ora abbiamo avuto rapporti protetti, ora abbiamo deciso di non usare piu il preservativo, io gli ho mostrato i miei test che effettuo ogni anno anche se mi proteggo sempre, lei mi ha detto di aver effettuato delle analisi VES e che da queste analisi si vede se ce l'hiv. Ora prima di non usare piu protezione volevo chiedervi.voi confermate che da questa ves si vede se ce hiv?
Grazie
La VES è un'altra cosa, non ha valore diagnostico per hiv.
PBQ2014/1047 Staff
Inizio pagina

 

  martedì 22 aprile 2014 23.11
Il virus HIV e' contenuto maggiormente nel latte materno o nel liquido pre spermatico?
Non ci sono differenze rilevanti. Sono liquidi implicati in rischi molto diversi.
PBQ2014/1046 Staff
Inizio pagina

 

  martedì 22 aprile 2014 23.10
Buongiorno
Ho rifatto il test hiv dopo 4 anni dall'ultimo rapporto a rischio.inoltre ho fatto sia il western blot che il test pcr RNA qualitativo.tutti risultati negativi.continuo ad avere disturbi come linfonodi ingrossati, problematiche intestinali, eruzioni cutanee e spossatezza.è possibile che i test siano falsi negativi?
Sono sicuro al 100% della mia negatività ?
Grazie
Non è possibile. L'hiv non c'entra nulla.
PBQ2014/1045 Staff
Inizio pagina

 

  martedì 22 aprile 2014 23.09
buongiorno,
ho avuto un rapporto a rischio e ho fatto tanti test fino a 6 mesi tutti negativi. nonostante cio sono 6 mesi che nons to bene, presento continui sintomi mai avuti prima, linfonodi che fanno male, mal di gola, febbre 2 volte, afte ecc..
diverse persone nonostante i test negativi vedo che presentano sintomi a fronte di eventi a rischio.
che ci sia un fattore di stress e ansia è senza dubbio, ma ansia e stress dovrebebro attenuarsi dopo test su test fatti a lungo tempo...
mi preoccupa la quantita di persone che continuano a non star bene (come me) nononstate i test negativi, lo stress e l'ansia possono avere una loro influenza, ma è l'unica causa?
purtroppo sembrerà una domanda paranoica, ma è lecita se dopo 6 mesi non si sta ancora bene... e leggendo di diverse persone in simile situazioni.
la paura piu grande ovviamente è quella di mettere a rischio altre persone...
ci potrebbero essere alcuni tipi di anticorpi non rilevabili dai test elisa? in fondo alcuni anni fa non tutti gli anticorpi erano rilevati dai test elisa... come si fa ad avere la certezza oggi?
grazie per una vostra sincera risposta

Grandi quantità di persone a noi non risultano. Se si riferisce a coloro che scrivono spesso qui e altrove, ripetendo molte volte i medesimi quesiti, è una questione quasi sempre di ansie e fobie, non di problemi reali. Il test dopo 6 mesi è indiscutibilmente definitivo.
PBQ2014/1044 Staff
Inizio pagina

 

  martedì 22 aprile 2014 23.06
gentili medici di vivere al sole.
circa 2 settimane fa, ho avuto un estrazione a un dente del giudizio.
Non mi ha mai dato problemi settimana scorsa ho tolto i punti.
ieri sera ho baciato una massaggiatrice dalla quale sono andato a farmi fare un massaggio.
stamattina lavando i denti , probabilmente andando un po troppo forte sulla gengiva con lo spazzolino ha iniziato a sanguinare. Ha terminato in pochi secondi ma il sanguinamento in questi pochi secondi è stato abbastanza copioso.
Probabilmente la mia gengiva non è ancora del tutto guarita dopo l'estrazione e quindi al momento del bacio , essendoci stato anche un abbondante scambio di saliva, potrei essermi messo a rischio di essermi messo a rischio per hiv?
considerato che non conosco lo stato della mia gengiva al momento del bacio o meno, nel senso non so se era sanguinante o meno.

grazie per l'aiuto e distinti saluti,

manlio
Non ha corso rischi nella situazione descritta.
PBQ2014/1043 Staff
Inizio pagina

 

  martedì 22 aprile 2014 23.05
Buongiorno, credo di sapere quali siano le modalità di contagio dell'hiv, quello che mi spaventa è il contatto con sangue in maniera "indiretta"! Mi spiego meglio, come penso quasi tutte le donne vado dal parrucchiere e dall'estetista e mi viene da chiedermi se queste siano situazioni di rischio (condivisione di spazzole,spazzolone viso,fasce per capelli,pinzette per sopracciglia ecc.) inoltre ho un altro dubbio proprio per quanto riguarda l'esterista, l'ultima volta che mi ci sono recata mi sono sottoposta ad una pulizia viso durante la quale dopo vapori e spremitura dei punti neri mi ha effettuato un massaggio a viso e collo, il tutto è avvenuto a luci soffuse! Una volta giunta alla cassa sotto le luci artificiali ho notato che la signora presentava sulle mani dei graffi molto arrossati e da li mi è venuto il panico avendomi toccato viso palpebre e contorno occhi! Ho rischiato hiv e rischio per hiv dal parrucchiere,dall'estetista ?!grazie mille e scusate la lunghezza della domanda
Non ha rischiato hiv. Non ci si infetta così.
PBQ2014/1042 Staff
Inizio pagina

 

  martedì 22 aprile 2014 23.04
GENTILE STAFF
PURTROPPO CAPITA DI LEGGERE STORIE DI PERSONE INFETTATE ANCHE IN RAPPORTI A BASSO RISCHIO, E LA PAURA DI ESSERE UNO DI LORO DIVENTA INCONTROLLABILE.
DAVVERO NON ESISTONO CASI DI SIEROCONVERSIONE DOPO TEST DI III GENERAZIONE NEGATIVI A 40 E 60 GIORNI?
SE IL TEST DI III E IV GENERAZIONE SI EQUIVALGONO DOPO LA SESTA SETTIMANA, PERCHE' SI DICE CHE UN TEST E' PRATICAMENTE DEFINITIVO A 45 GIORNI SOLO SE E' DI IV GENERAZIONE?
VI PREGO NON LIQUIDATEMI CON DUE PAROLE, SAPETE QUANTO LE VOSTRE SPIEGAZIONI POSSANO ESSERE RASSICURANTI.
GRAZIE
Si legge di tutto, contano i fatti reali e documentati. Non liquidiamo nessuno, la nostra opinione è stata detta mile volte.
PBQ2014/1041 Staff
Inizio pagina

 

  martedì 22 aprile 2014 23.02
Buongiorno gentili componenti dello staff
Ho da chiedervi una cosa ma è normale che sul foglio del mio esito hiv negativo scrivano che il periodo finestra e' di un mese giustificando il fatto che con la ricerca del p24 i tempi sono molto accorciato? L ospedale in questione è l Amedeo di Savoia di Torino.
Cosa ne pensate.. Testuali righe.. Il test va ripetuto ad un mese dal comportamento a rischio...
Grazie e cordiali.
Un vostro cordiale estimatore.
Chieda spiegazioni al citato centro. Il test è significativo ed affidabilissimo dopo un mese.
PBQ2014/1040 Staff
Inizio pagina

 

  martedì 22 aprile 2014 10.45
Salve, volevo chiedere un'informazione: è possibile che io abbia contratto il virus dell'hiv o di altre malattie infettive, come le epatiti, avendo delle feritine sulla mano e avendo indossato un guanto di gomma per le pulizie domestiche, utilizzato il giorno prima da un'altra persona, che presentava una macchia di sangue? Il dubbio mi viene dal fatto che il guanto era piegato e che quindi l'essicazione potrebbe essere stata più difficile. Grazie per la vostra disponibilità. Saluti
Non è possibile.
PBQ2014/1039 Staff
Inizio pagina

 

  martedì 22 aprile 2014 10.44
Gentili dottori sono quasi al 90 giorno. Causa festivita dovrò fare il test il 28 di questo mese. Ora ho un febbrone incredibile che dura da tre giorni mal gola e tosse mi fanno male gli arti. Ho un test ho 5 test negativi fino a 70 giorni. Non ce la faccio più.
E noi non sappiamo più cosa dirle.....oltre quanto già detto.
PBQ2014/1038 Staff
Inizio pagina

 

  lunedì 21 aprile 2014 16.31
Salve ,
Sono il ragazzo Della domanda PBQ2014/1036,
"Riteniamo certo Che nn si rischia l'hiv"
Significa Che si puo' rischiare altro?
Grazie
Se si è tagliato, stia attento che la ferita non si infetti. Tutto qua.
PBQ2014/1037 Staff
Inizio pagina

 

  domenica 20 aprile 2014 22.32
Ciao, intanto auguri a tutti voi dello staff.
L'altra sera ho dormito da un'amica, di notte mi sn alzato a piedi nudi e sn andato in bagno blaff.... Un pezzo do vetro sul tallone... L'amica Mia Realmente , pensa Che era un campioncino Di Profumo rotto qualche settimana fa....
Nel dubbio mi sono un po' preocupato , penso Che se qualcuno si sia tagliato l'avrebbe Tolto come ho fatto io...
Ma si puo' rischiare Qualcosa?
Grazie
Riteniamo non si rischi certo l'HIV.
PBQ2014/1036 Staff
Inizio pagina

 

  domenica 20 aprile 2014 08.15
dottore scusatemi e solo ansia non faro nessuno test mi avete ripetuto che non si puo infettarsi cosi sono quello che a messo il dito nel naso attendo una vostra risposta grazie..
Se ha capito che non deve fare alcun test, perché ripone la stessa domanda? Le consigliamo, se l'ansia è ricorrente, di rivolgersi ad uno psicologo.
PBQ2014/1035 Staff
Inizio pagina

 

  sabato 19 aprile 2014 22.09
Gentilissimi dottori... Dopo un test a 70 giorni negativo ora sono quasi a 90 ma mi sento debole uno straccio mi fa schifo il mangiare mal di testa ecc ecc avrò sorprese?
No.
PBQ2014/1034 Staff
Inizio pagina

 

  sabato 19 aprile 2014 22.09
Dottore non so se la persona che ho dato la mano aveva le ferite subito dopo ho messo il dito nel naso mi ha uscito un po' di sangue per questo ho paura posso stare tranguilla
Non possiamo certo saperlo noi. In ogni caso ansia eccessiva. Non ci si infetta con una stretta di mano.
PBQ2014/1033 Staff
Inizio pagina

 

  sabato 19 aprile 2014 21.33
Salve oggi ho dato la mano per gli Auguri poi con la mano sporca ho messo un dito nel naso avevo un po di sangue nel naso mi consigliate il test Grazie..
Sporca di che? Non consigliamo alcun test.
PBQ2014/1032 Staff
Inizio pagina

 

  sabato 19 aprile 2014 21.32
Sono la ragazza che è stata truccata dal ragazzo coi graffi, ma visto che i graffi erano rossi rossi se lui col pennello li ha sfiorati e poi me lo ha passati vicini alla congiuntiva non è pericolosissimo? Devo fare il test?
Riteniamo di no.
PBQ2014/1031 Staff
Inizio pagina

 

  sabato 19 aprile 2014 14.26
Quesito PBQ2014/1024

I primi di ottobre ho avuto un rapporto non protetto con donna sconociuta.
Ho fatto test quarta gen. a 37,46,60,75,93,100 giorni tutti negtivi ma i miei linfonodi inguine collo non mi danno tregua da dopo un mese dal rapporto.

Cosi dopo 135 tra tutte le altre mst risultate negativi feci anche cmv ed ebv che risultarono come infezioni pregresse!

Supponendo il fatto che li abbia presi nel rapporto incriminato, posso ritenere definitivi i miei test hiv fatti fino a 100 giorni nonostante oggi a piu di sei mesi continuo ad avere linfonodi dolenti e ho mal di gola da un mese?

Secondo voi posso aver contratto hiv? Ma ancora negativo ad ultimo test dei 100 giorni?

Grazie
Le abbiamo già risposto sull'ininfluenza di altre infezioni rispetto al test per l'hiv.
PBQ2014/1030 Staff
Inizio pagina

 

  sabato 19 aprile 2014 14.24
Ho eseguito un trucco per un servizio fotografico! Il truccatore aveva dei graffi non sanguinanti sulla mano (però erano molti rossi), durante il trucco ha messo i prodotti sul dorso della mano e poi lo prelevava col pennellino e me li stendeva sul viso (occhi compreso) ! Se il ragazzo avesse prelevato il prodotto steso sopra uno dei suddetti graffi avrei rischiato hiv?
No.
PBQ2014/1029 Staff
Inizio pagina

 

2001 | Indietro | Avanti | Oggi

 

  Vivere al Sole - Comunità Emmaus onlus - Chiuduno (BG) - CF 01548250164 Team HIV - AIDS Inizio pagina
by Fox